Saggio del profitto e saggio del plusvalore di Piero De Sanctis

Nella prefazione del 5 maggio 1885  al libro secondo del Capitale, Engels così descrive quella parte del libro Storia delle teorie economiche intitolata Teoria del plusvalore: « Questa sezione contiene una storia critica particolareggiata del nocciolo dell’economia politica, della teoria del plusvalore, e sviluppata accanto a ciò, in polemica opposizione con i predecessori, la maggior parte dei punti più tardi esaminati in maniera particolare e in logica concatenazione nei libri II e III del Capitale».

Ciò che Marx intende per plusvalore…

…continua a leggere in pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *